lunedì 22 maggio 2017

12. POSSIAMO PRENDERE CURA PER LA VITA FUTURA DEI NOSTRI MALATI

    12. POSSIAMO PRENDERE CURA PER  LA  VITA FUTURA  DEI  NOSTRI  MALATI  , QUANDO NOI NON SIAMO PIÙ  NEL QUESTO MONDO . POSSIAMO METTERE LA BASE FORTE  PER LA VITA DEGLI MALATI  DI  PARALISI CEREBRALE 

Quando si vuole convincere qualcuno , lui dovrebbe sapere con chi  parla ,  è abbastanza sincero , se si può fidare da lui .
Ho lasciato la mia patria Bulgaria quando avevo 55 anni .  In questi eta - anni fa se andava in pensione . Il mio tempo , tutta la mia vita è passata nel mio paese . Ho sempre lavorato e lavoro pubblico . Sono stata un consigliere comunale . Sono stato eletto nelle prime elezioni prima del 10 Novembre 1989 in una zona con un candidato alternativo. Ho vinto un favoloso 90%  . Ho lavorato e per sindacato  Sono stata membro dalla parrocchia  . Ho rinunciato attività pubblica, quando non c'era nessuno ad aiutarmi nella cura per la mia figlia ... ma - soprattutto perché ha spinto il odio . Non posso vivere con odio . Non posso  partecipare alla vita politica con odio . Per partecipare alla vita politica e pubblica significava allora e adesso odio i suoi avversari politici , calci sotto cresta , ostentare forza , potere e denaro .
Ho un'altra filosofia che mi aiuta a sopravvivere e portare pesantissima croce che c'è lo nella vita  quotidiana . 
BELLEZZA E FIDUCIA ,
UMANITÀ E AMORE ,
SENTITE UMANI 
IL MIO VOCE ? 
Questo è ! 
Ho messo in cuore questa verità molto giovane, quando stavo cercando la mia strada nella vita . Mi la ripeto ogni volta quando devo  prendere una decisione importante , quanto sono in difficoltà è  ,  quando voglio essere felice .
Odio porta  cattiveria . Ovunque intorno  rinasce energia negativa , che semina  alla zona circostante sempre più debolezza  ed avvelenare noi stessi  e gli altri .
No -  cattiveria non aiuta  a costruire presente  sereno e futuro sicuro .
La mia comunicazione con la gente sta seguendo questi passi :
- Con la prima conoscenza cerco e dopo continuo cercare di scoprire quali qualità positive ha l'uomo davanti di me . Li uso come i punti di riferimento che hanno una conversazione , o funzionano come ponti nella nostro lavoro insieme . Tutto ciò che è contro i miei principi non incidono evitare scontri verbali .
In ogni uomo c'è bontà . Devi essere in grado di svegliarla  dal torpore .
Con le persone  in chi non posso trovare i miei   criteri di umanità  non faccio amicizie . Sto lontano di loro .
Ricevo gratitudine da coloro a chi ho aiutato .
Ottengo sorrisi , calore e comprensione di quelli , che pensano come me , che fine l'ultimo respiro si devi  fare ciò che è meglio - per i nostri figli .
Questo sono io , questo è il mio biglietto da visita .
La maggior parte proprio  parte importante del mio libro è questo !
Come vivere , lavorare e costruire il futuro per i nostri angeli in corpi terreni .
Quando non siamo più in questo mondo per vivere in dignità , non morire nella povertà e nella miseria , emarginati dalla società e il mondo .
Malattia Paralisi cerebrale è incurabile in questo periodo di tempo in cui viviamo qui sulla Terra . Forse quando rileva farmaco o metodo per equalizzare il tempo in cui si sviluppano con la nostro - tempo terrestre , possono essere trattati e curati .
Per ora , la malattia è la vita per loro è frase -ergastolo .
Ergastolo è anche per noi - i membri degli loro famiglie . 
Come dico anche in altro posto , La Religione e Scienza di Darwin hanno una stessa opinione: 

- IL LAVORO E' DESTINATO ALLE PERSONE CHE VIVONO SULLA TERRA .

Attraverso il lavoro si  creazione  di beni materiali per l'esistenza della razza umana - questa è la legge terrena principale .
Anche in prigione tutti i trasgressori - lavorano .
La pena per gli assassini è un severo regime iniziale , il che significa che sono  nella sua cella per tutto il giorno .
Essi accettano la fine del regime di rigorosa iniziale il bordo della - parte peggiore della punizione , perché iniziare a lavorare .
I nostri malati , in particolare - più  colpiti , non possono lavorare - non possono vivere nella legge terrena principale .
Noi - i parenti , quelli che sappiamo  come si lavorare , dobbiamo lavorare per noi e per loro , e loro devi sono vicino di noi , così abbiamo parità con gli altri 499 famiglie con bambini sani  e cosi viviamo  in diritto umano fondamentale , la legge del lavoro .
Ma prima di iniziare a lavorare , abbiamo bisogno di conoscerne noi 1 a 500  famiglie . Noi, i parenti, quelli che sanno come lavorare sodo dobbiamo lavorare ed a causa di loro, e sono vicino a noi, così abbiamo parità con gli altri 499 famiglie con bambini sani di vivere in diritto umano fondamentale, la legge del lavoro. 
Ma prima di iniziare a lavorare , abbiamo bisogno di conoscerne  - 1  di 500 famiglie che abitiamo sulla terra nello stesso tempo terreno, e abbiamo lo stesso  destino - bruttissima malattie Paralisi cerebrale . 
SI!
Le famiglie dei giovani chi soffrono di Paralisi cerebrale  hanno  necessità di conoscersi  , comunicarsi e aiutarsi nella vitta quotidiana .
Ci sono centinaia perché ...
- Perché hanno problemi simili .
- Perché devono comunicare le informazioni di qualsiasi tipo .
- Perché ci  devono aiutare in viaggio .
- Perché devono cercare  - miglior specialista .
- Perché devono cercare insieme  - più vicino centro di guardia .
- Perché con sforzi congiunti possono essi stessi costruire un posto così conveniente per tutti .
- Perché ad un certo punto in grado di dare reciprocamente rilassamento microscopico .
- Perché possono andare in vacanza insieme , con alcune concessioni .
- Perché può alternare il trasporto dei bambini a un terapeuta , logopedista centro vivo e così via.
- Perché i bambini o giovani potrebbero desiderare di stare insieme in compagnia .
- Perché insieme , utilizzando la sua  esperienza può decidere di offrire nuove modalità di esercizio terapeuta .
- Perché insieme sono in grado di creare uno spazio di lavoro totale per i loro figli e le figlie , se sono in grado di lavorare e quindi aiutarli a diventare - indipendenti .
- Perché insieme saranno  sempre più potenti .
Il mio consiglio per i miei fratelli e sorelle in destino :
- Non abbiate paura di comunicare con le persone come voi . Vi aiuterete  e insieme abbatterete  la tensione .
- Non dobbiate  permettere  nelle vostre casa si stabilisce  definitivamente disperazione .
- Sapiamo che siamo forti e sappiamo come vivere con fede e sole negli occhi e negli cuori .
- I nostri figli , fratelli o sorelle , quelli che aspettano le nostre cure di cui hanno bisogno e il nostro migliore sorriso di una battuta  , o una storia allegra .
- Non mai no ne dovrebbe  dimenticare quello ,che scrivo tante volte nel mio libro  per quelli che sono colpiti grave - noi siamo il loro universo  che soprattutto devi tenere  buono , piacevole , sereno , caldo . 
E altro ancora !
Noi abbiamo i nostri problemi li risolverà , vi consiglierà potranno godere di ogni piccolo successo, si impara ad osservare amore sconfinato e sono dedicati al loro ultimo respiro ... questo è il nostro destino assegnato.
- Ci sono famiglie in cui la paralisi cerebrale si erano stabiliti in modo permanente e sono i membri della famiglia più colpiti. Noi di solito con una persona, e tutti nel villaggio conosciamo queste famiglie. Hai bisogno, è imperativo per aiutarli. A volte, anche solo il nostro consiglio di cui hanno bisogno. Bisogna avere vicino a loro , sono nostri fratelli nel destino , vulnerabili e sofferenti . Possiamo sempre trovare una scusa a visitarli , per portare qualcosa di ancora chiedere loro un favore , per sappiano che hanno una persona vicina e di fiducia a cui fare affidamento. Queste famiglie molto di più - spesso vittime di truffe e anche i crimini da parte dei funzionari.
Che si dovrebbe fare - destino !
- Noi , quelli sani , immediatamente dovrebbe seguiremo tutte le novità nella trattamento , fisioterapia , cure per salute mentale . Devi trovare questo , che  è meglio per i nostri pazienti . Ne dovrebbero consiliare con nostro dottore famigliare , con dottore fisiatra  neurologa e cetra . Se troviamo programmi  nuove per lavoro con i malati devo vedere sono adatti per  noi . Se troviamo qualche soluzione ,devi contattare e con quelle famiglie , che sono colpite e ne aiutiamo anche loro .
Voglio assicurare i miei cari lettori che la vita in un'antica comunità cristiana in cui tutti sono fratelli e sorelle , è il , più vicino - modello appropriato di comunicazione per le nostre famiglie  non convenzionali , con figli malati di PC. Quindi ,  condo questa idea entra negli nostri cuori , veramente tranquilli inizieremo  a lavorare  insieme perché saremo pronti e maturi per questo sforzo , per questa longa strada avanti .
Non scoprire l'America. Qualcuno lo la già fatto prima di me .
Tanti  anni fa ,in città dove vivo adesso le famiglie dei bambini e dei ragazzi  con la malattia Paralisi cerebrale e Dawn ci sono riuniti . Hanno deciso di creare per i malati e per loro stessi posti per lavoro . Ognuno  ha dato quello che aveva o ha partecipato con quello che guadagnava di lavoro  che faceva . .
Loro errano gente buona - lavoratori .
Stavano lavorando persone , agricoltori , allevatori , artigiani . Hanno acquistato terreno , ha aggiunto una parte della loro fattoria e ha creato stalle .Hanno costruito  per gli animali, il fieno. Ha costruzione  prima e  una mensa per mangiare la . Cosi non perdevano tempo per andare a casa . Poi gradualmente ha costruito un edificio , dove si può vivere - se si può dormire quando sono rimasti  fino a tardi , i loro figli sono state raccolti là , mentre  loro lavoravano vicino  .
Uno dei fondatori è stato un pittore . Lui ha creato   un gruppo di impegnarsi in questa attività . Altro era un falegname , ha creato un laboratorio per il restauro di mobili antichi . Gli allevatori  hanno curato  gli animali  allevati per  vendita  . Alcune delle donne ha cominciato a crescere e vendere i fiori . Vigneti coltivati e 
orti .  Con tempo hanno posseduto e vigna .
Persone provenienti della  città , sapevano  perché fanno questo lavoro e hanno comprato da loro per aiutarli . 
I bambini e i giovani sono stati  sempre  intorno a loro . Chi di loro hanno potuto   lavorare o aiutare , lo hanno fatto. Per gravemente colpiti dalla malattia , c'era sempre qualcuno a prendersi cura .
Così sono andati anni e anni  con il lavoro , la comprensione e il progresso . Un membro di questa associazione è stato eletto sindaco della città , a  causa della sua capacità di organizzare e gestire .
Io abito in questo città di nuove anni . Questo cooperativa è di più di cinquanta anni . E gestito cosi , come è creato in prima . Sono disabili , che vivono la giorno e notte . La mensa funziona ancora . Ci sono i gruppi per restauro mobili , per pitturare , per pulizia , . La vigna , orto , fiori sono ancora . Hanno pulmini , con chi vengono e tornano disabili , della città e intorno , che abitano con suoi famiglie , ma lavorano la .
Sono altri , più gravi , che vengono solo come in centro diurno . Questi , disabili , che non hanno più nessuno in questo mondo , rimangono la notte e giorno .
Si capisce , che queste persone disabile non lavorano da soli . Sono operai , che lavorano con loro e per loro . Uni sono loro parenti -iridi di quelli primi fondatori , o persone , che proprio hanno trovato lavoro la . 
Si ! Adesso sono due cooperativi , perché con il tempo sono arrivati e i  cambiamenti .
Ma funzionano e che vuole , può trovare consigli , se ha voglia per fare qualche attività .
Spero che in  Italia sono e altri posti , dove le persone fanno lo steso - aiutano a suoi figli colpiti .
Ad un raduno di giovani cattolici , che sono stato invitata insieme con la  mia figlia , hanno proiettato un breve filmato in cui un giovane ha raccontato per una simile impresa in città , vicino al nostro .
Il principio è quasi lo stesso , ma - moderno e aggiornato .
- Cominciano a "prato nuda" e l'utilizzo delle strutture esistenti in città Casa di Carità - Casa di misericordia che scrivere un altro capitolo nel libro.
- Lavoro di differenziazione e prodotti.
- All'organizzazione di vendita dei prodotti finiti.
- Sviluppare ulteriormente i servizi.
- Attirare tutti i disabili , indipendentemente dalla loro età .
- Chi può lavorare , la loro formazione e partecipare al processo di lavoro . Si sentono soddisfatti dei frutti del loro lavoro .
- Coloro che non sono in grado di lavorare , stare al centro di guardia per avere compagnia per ottenere la soddisfazione di comunicare , non sentirsi da  solo e abbandonato .

Questa comunità lavora sotto la guida della Chiesa cattolica .
Si , questo voglio fare , in tempo , che mi rimane qui , sulla  Terra .Voglio lavorare per creazione comunità , per trovare persone colpite come me , che pensano come me diventeremo amici , con qui lavorando insieme , faremo un buon posto in questo mondo , dove possono vivere e lavorare tranquilli in bontà e amore noi , nostri famiglie , i nostri malati , e quelli , che prendono le nostre idee nelle cuori .
Lavoriamo non solo per presente , lavoriamo e per futuro , per generazione , che viene dopo di noi . Per lasciare un fondamento , di dove loro possono cominciare e andare avanti - sicuri . Voglio essere fatto sui principi della nostra fede cristiana .
Voglio che la chiesa che ci guida e ci darà conforto e ispirazione .
Molto è che voglio?
Voglio che i miei libri  metteranno  il prima pietra .
- Questa comunità ha bisogno di lavorare, di produrre , di vendere .
- Per attirare le famiglie con un solo  famiglie e famiglie con i malati in rischio.
- Avere la completa fiducia tra i membri del partenariato .
- Lavorare per gli anni futuri , a lasciare riparo e condizioni per la vita normale dei pazienti nel futuro e altre necessità di quelli  chi essere uniti nel corso degli anni .
- Devi  sono delle regole , legge   interno , garantiti creati e firmati  degli  autenticati .
- Avere la leadership, che ha coinvolto membri delle autorità laiche ed ecclesiastiche e ai membri della magistratura per impedire l'usurpazione del potere da parte di persone senza scrupoli che lavorano contro gli interessi dei pazienti.
- I pazienti i cui parenti sono stati coinvolti nella creazione di una comunità, sono i veri proprietari degli impianti presentato e difeso dai loro assistenti sociali e avvocati scelti da parenti.
- Norme per l'accettazione e la partecipazione, il lavoro, il possesso di beni di proprietà , di essere aggiornato e modificato solo con la partecipazione di tutti i membri della comunità di essere messo ai voti e adottato a maggioranza.
- Avere la amministrazione  dove sono membri
che coinvolgono l'autorità laicale  ed ecclesiastica e membri della magistratura ,
per impedire l'usurpazione del potere da parte 
di individui senza scrupoli a lavorare contro

interessi dei pazienti .
- I pazienti i cui parenti sono stati coinvolti nella creazione di una comunità , sono i veri proprietari degli impianti - presentati e difesi dai loro assistenti sociali e avvocati scelti dai parenti .
- Le norme per l'accettazione e la partecipazione, il lavoro, il possesso di beni di proprietà , dovrebbero  essere aggiornati e modificati - solo con la partecipazione di tutti i membri della comunità .Dovrebbero  essere messo ai voti e adottato a maggioranza .
Forse la mia idea troverà seguaci .Ho ottenuto la mia esperienza . Una famiglia non può da sola  far fronte con la sfida del tempo in cui viviamo .
E forse ciò che scriverò nelle prossime righe vi sembrerà infinitamente  conosciuto .
Un nostro vicino  , parlando dopo qualche bicchiere di vino ha detto  quello che la gente parla per la nostra famiglia .
- Sono Così buoni , cosi buoni  probabilmente un può matti .
Sì - se sei bravo , e  non  ostentare la tua bontà , se  aiuti  - senza cercare una ricompensa  , se simpatizzare - senza chiedere niente in cambio - pensano per te , che sei matto .
Ancora  se ci  hai   un bambino affetto con Paralisi cerebrale , te prendono proprio cosi .
Un'altra  volta  una persona mi ha detto :
- Per sei  rispettato e ben accettato in società  devi te comporti male con gli altri  !
Altro diceva :
- Mi sento vivo , quando disturbo gli altri . Solo cosi me vedono . Quando sei buono , nessuno non lo accetta , anche non te vedono come persona !
A me , questi parole e persone , che pensano cosi , mi fanno male .
Se si allontanò da noi malizia , invidia e diffidenza vivremo con l'aspirazione di lavorare e di virtù .
Voglio provare a mettere le basi di una  comunità buona  , senza frasi pomposi  , partigianeria e sporcizia .
Non permettiamo escono  d'avanti  dolore , bruti pensieri , povertà , la carenza e 
sofferenza . Dobbiamo avere diverse opzioni per la via da seguire  verso l'alto .
Noi , quelli , che pensano per noi che siamo strani , o diversi , o un può cosi ....ne dovrebbero mettere lavorare insieme ,  non solo  per noi e per i nostri figli , ma per facciamo  capire che  con lavoro , voglia  , fede e amore possono  andare avanti con bene  anche le famiglie colpite . Da soli siamo deboli , ma insieme riusciremo !
Io c'è lo le macchine di cucire . Una sartorie può cominciare lavoro subito . Se si trovano persone pronte per lavorare , il inizio lo possiamo fare .
Servano fede , speranza e amore , per  convincere .
NE SERVE FORTE SPIRITO CRISTIANO
VOGLIO IL SUCCESSO DELLA MIA IDEA  NEL NOME DEL BENE -
MIO ULTIMO  MESSAGGIO -
PER NATALE  SI FANNO LE  CAMPANE  PER DOTAZIONI   PER I MALATI .
PER MALATTIA PARALISI CEREBRALE - NON SONO SODDISFATE .
CON QUESTI SOLDI SI PUÒ  AIUTARE AI  MALATI  CHE SICCOME  TANTO  DI  COSTARE  IL TRATTAMENTO , DOPO DIVENTANO GUARITI  E SANI . 
HANNO POSSIBILITÀ  DI  LAVORARE E VIVERE UNA  NORMALE VITA UMANA .
PER  I NOSTRI MALATI , PER LE NOSTRE FAMIGLIE  SERVE  ALTRO MODO DI TRATTARE - CURE  PER UNA VITA INTERRA !
SPERO  CHE QUESTO SI  PUÒ FARE SOLO QUANDO VIVIAMO E LAVORIAMO  INSIEME !